Che cos'è?

Il diabete di tipo I, la malattia endocrino-metabolica più frequente dell’infanzia e dell’adolescenza, è caratterizzata da una ridotta o assente secrezione d'insulina, ormone prodotto dal pancreas. L’insulina è indispensabile alla vita: permette, come se fosse un "chiave", l’ingresso del glucosio nelle cellule.

Il diabete di tipo I è una malattia autoimmune, non è una patologia infettiva e pertanto non può esser trasmessa ad altre persone.

A tutt’oggi l’unica cura per il diabete di tipo I è la terapia insulinica quotidiana attraverso CSII (continuos sottocutaneus insulin infusion) con microinfusore oppure MDI (muliple daily infusion) con le penne.